Nelle ultime settimane sono successe moltissime cose, particolarmente importanti. Siamo passati da immaginare la Model S, presente solo a qualche migliaio di km di distanza, ad averla non solo in Europa ma anche poterla toccare con mano presso lo Store milanese di Tesla (noi ci siamo stati, guarda su Facebook le 54 foto che abbiamo fatto).

Per fare il punto della situazione (come avevamo fatto anche dopo l’apertura dello Store in Italia) abbiamo intervistato Vittorio Vesce, Sales Manager di Tesla Motors, per conoscere le loro considerazioni sulla tre giorni di esposizione a Milano della Model S.

TeslaItalia.itVittorio, l’arrivo in Europa della Model S ha segnato un grande passo in avanti. Lo sbarco in Italia a maggior ragione è stato un traguardo che molte persone attendevano. Come giudichi la tre giorni di esposizione della Tesla Model S? Com’è stata la reazione delle persone?
Vittorio Vesce: L’arrivo in italia di una delle auto più attese degli ultimi tempi è stato un grande successo, sia di pubblico che di aspettative. L’esposizione ha lasciato tutti estremamente colpiti e positivamente sorpresi dalle caratteristiche dell’auto e dalla sua tecnologia all’avanguardia. Nonostante le attese cosi alte che si erano create in questi anni sulla Model S, nessun visitatore è tornato a casa deluso. Considerando anche la quantità di richieste che ha suscitato l’auto e il passaparola positivo che si è scatenato nei giorni successivi all’esposizione in termini di articoli, blog e attività sui social network, ci possiamo ritenere soddisfatti.

TeslaItalia.itQuali sono state le prime impressioni dei visitatori?
Vittorio Vesce: Tutti i visitatori, sia quelli che già seguono Tesla da tanto, che quelli entrati nello store per pura curiosità, sono rimasti meravigliati dall’auto. Partendo dal suo design elegante, passando per la tecnologia che la gestisce (la plancia elettronica di 17”) arrivando alla capienza dell’auto. Le caratteristiche sicuramente più apprezzate, non tralasciando il dettagio dell’autonomia di 500 km che ha sorpreso tutti quanti non la conoscevano.

TeslaItalia.itQuanti sono fino ad ora le prenotazioni della Model S da parte di italiani?
Vittorio Vesce: In italia abbiamo diverse prenotazioni per la Model S. Considerando che non sono ancora usciti i prezzi ufficiali, direi che è una grande dimostrazione di fiducia da parte degli italiani, abituati a pratiche commerciali del tutto diverse quando si tratta di comprare un’auto. Infatti la Model S è già prenotabile tramite il sito web effettuando un deposito di € 4000 totalmente rimborsabili.


Vittorio Vesce, Sales Manager di Tesla Motors

TeslaItalia.itUna domanda gettonata: quando saranno comunicati i prezzi in Euro?
Vittorio Vesce: Per conoscere i prezzi in € bisogna attendere ancora 3/4 settimane.

TeslaItalia.itAlcune persone si sono chieste: come mai solo 3 giorni di esposizione?
Vittorio Vesce: Solo 3 giorni perché la Model S che era in esposizione a Milano è una delle 3 presenti in tutta Europa. Stiamo facendo un tour di anteprima della Model S nei nostri store europei e avendo così poche auto siamo stati costretti a esporla solo per 3 giorni.

TeslaItalia.itSe un interessato dovesse prenotare la Model S adesso, qual è la stima sui tempi di arrivo?
Vittorio Vesce: A partire da Gennaio la produzione partirà a pieno ritmo, abbiamo un piano di produzione di 20.000 auto all’anno, quindi prevediamo di consegnare le prime Model S dalla primavera del 2013 per poi raggiungere tutti i clienti il prima possibile. E’ difficile stimare il tempo di attesa per un ordine fatto oggi, potremmo dire dagli 8 ai 12 mesi.

TeslaItalia.itQuando sarà possibile fare i test drive della Model S?
Vittorio Vesce: Nei primi mesi dell’anno prossimo avremo una Model S per i test drive, che verranno riservati prioritariamente ai clienti che hanno effettuato la prenotazione, dopodiché verrá data la possibilitá a tutti gli interessati.

TeslaItalia.itSarà possibile vederla e provarla anche in altre città italiane?
Vittorio Vesce: Ancora non possiamo rivelare i futuri eventi e le attività di marketing che ci aspettano. Sappiamo però che ci sono moltissime persone interessate in tutta Italia, quindi speriamo di poter raggiungere tutti.

TeslaItalia.it: Bene, grazie Vittorio!
Vittorio Vesce: Grazie anche a voi!