Nikola TeslaQuando sento parlare di Tesla Motors oppure direttamente della Roadster o della Model S a volte scopro che chi ne parla incredibilmente o meno non conosce cosa significhi quel “Tesla”… da dove derivi. Ecco quindi che dietro a questa “mancanza” si conferma ciò che si dice di Nikola Tesla: un genio dimenticato… o forse mai conosciuto.

La storia è colma di personaggi illustri che si sono elevati per le proprie teorie scientifiche e per le proprie scoperte. Tesla, purtroppo, è uno di quelli rimasti in sordina… ma non per sua volontà ma semplicemente perché le sue tesi sono state spesso volutamente nascoste, forse trafugate.

Ebbene sì, signori miei. Quel “Tesla” in “Tesla Motors” significa proprio il voler dare onore e merito alle teorie di questo scienziato di origine serba.

Non voglio raccontarvi la storia di Nikola Tesla. Se volete conoscere le cose di cui parlate, vi invito a leggere questo interessante articolo: Nikola Tesla: uno scienziato per molti sconosciuto ma anche quest’altro.

Sappiate soltanto che oggi molte cose le dobbiamo anche a lui e probabilmente, se qualcuno non avesse pensato di nascondere, forse, certe scoperte oggi avremmo molto ma molto di più. Anzi, il mondo sarebbe probabilmente stato stravolto.

Non posso che consigliarvi caldamente di cercare e documentarvi. Il metodo migliore è utilizzare YouTube per ascoltare e guardare tanti video che parlano di lui. Ci si può fare un cultura, come si usa dire.

Ne approfitto per condividerne con voi due in particolare che stanno girando in questi giorni su Facebook (Sei un nostro fan? clicca qui). Vi permetteranno di conoscere un altro personaggio interessante: Ighina.




La scienza non è nient’altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell’ umanità“. Nikola Tesla